Perchè il tablet?

Proporre attività didattiche attraverso un tablet comporta diversi vantaggi: il tablet è uno strumento leggero, facilmente trasportabile, con touch screen, fortemente orientato alla multimedialità. Di contro, il computer comporta la fruizione da una postazione fissa e la gestione del  mouse (con un sovraccarico cognitivo dovuto all’impegno di coordinazione visuomotoria  che l’uso del mouse presuppone).

Comunikit propone al bambino esercizi didattici nella modalità più semplice che si possa immaginare: combinando la vista, l’udito ed il tatto, senza altre mediazioni imposte. Proponendo l’interazione con l’esercizio attraverso il metodo immediato del touch screen, si consente al bambino di convogliare tutte le sue risorse nella soluzione del compito proposto.

ComuniKit propone diversi pacchetti personalizzabili per la scuola e l’apprendimento, con particolare attenzione alla dislessia ed ai disturbi dell’apprendimento in generale.

Ogni pacchetto è composto da un supporto hardware corredato da diversi accessori e da una selezione di applicazioni; questi componenti, in tante diverse combinazioni, vanno a costituire un’ampia scelta di dispositivi per affrontare alcune criticità nelle varie fasi dell’apprendimento, o specifici disturbi.

Per  offrire una risposta ottimale a diverse specifiche esigenze proponiamo un’ampia scelta tra diverse app, costantemente valutate e catalogate, selezionabili in base a specifiche esigenze segnalate dai clienti.

Ogni ComuniKit viene fornito pronto all’uso ed include tutto il necessario per utilizzare efficacemente il dispositivo come ausilio per l’apprendimento, lo sviluppo o la riabilitazione.


Kit per l’Apprendimento
3.33 (66.67%) 3 voti